• ass
  • coll
  • conf
  • cont
  • doc
  • form
  • nov
  • obi
  • org
  • part
  • qua
  • rappr
  • sin
  • vant

  • 2017.05.22 | Ispezione nelle costruzioni

    Il Gruppo di Lavoro Ispezione nelle Costruzioni ha aderito all'iniziativa del Sole24Ore, pubblicando sul numero diffuso sabato 20 Maggio, un articolo sul ruolo degli Organismi di Ispezione. 

    estratto pagina Sole24ore_Mondo Accreditamento_20.05.2017

    Accreditamento

     

  • 2017.05.11 | Altre Direttive e Regolamenti

    Il Gruppo di Notifiche e Abilitazioni ha manifestato interesse alla redazione di una linea guida sulla Direttiva ATEX, proseguendo la collana dei Quaderni Conforma.

    Tale documento sarà detinato a tutti i soggetti potenzialmente interessati al tema ATEX: dal produttore all’utilizzatore finale.

    Nello specifico verranno trattati i seguenti temi:

    • campo di applicazione della direttiva, suddiviso per fabbricante, organismo, committente
    • procedure da seguire nel processo di certificazione (richieste del cliente, limiti...)

    è stato costituito un sotto GdL ATEX al quale partecipano gli esperti degli OO.NN. soci CONFORMA, che farà riferimento al GdL Notifiche e Abilitazioni. 

  • 2017.05.09 | Notizie Associative

    la Legge di Bilancio 2017 (l.n.232/2016), nel piano Industria 4.0 promuove l'incentivo dell'iperammortamento che prevede la possibilità di aumentare la quota annua di ammortamento fiscalmente deducibile di un bene strumentale nuovo, fino al 150% del suo costo, o di determinati beni immateriali funzionali alla trasformazione tecnologica, con maggiorazione del 40%.


    Le aziende che vorranno usufruire dell'iperammortamento, per beni di costo superiore a 500 mila euro, dovranno essere in possesso, tra le altre cose, di un attestato di conformità rilasciato da un Ente di certificazione accreditato:

    • per la certificazione dei sistemi di gestione;
    • per la certificazione di prodotti/servizi;
    • per l'ispezione di tipo A.

     

    CONFORMA si sta attivando con tavoli di lavoro dedicati per cercare di definire, nel più chiaro modo possibile, tempi, modalità e requisiti per il rilascio delle attestazioni di conformità da parte dei suoi soci, a vantaggio del mercato.

  • 2017.04.13 | Notizie Associative

    Le imprese europee e italiane rivestono un ruolo di primaria importanza nei mercati internazionali.

    La certificazione accreditata, attraverso la verifica di conformità dei prodotti e dei servizi agli standard, rende possibili i flussi di scambio e costituisce le fondamenta su cui poggia il Mercato Unico.
    I cambiamenti in atto nel panorama internazionale influenzano le politiche commerciali di molti dei principali Paesi OCSE e le ripercussioni sul sistema economico rischiano di essere particolarmente nefaste per le nostre imprese.

    La crescente incertezza politica, ma anche e soprattutto economica, consegna l'Europa alle retoriche del dissenso che trovano sempre più spazio nel dibattito.

    ACCREDIA dedicherà a questi temi la sessione aperta dell'Assemblea del prossimo 11 maggio, presentando uno studio dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale.

     

    Per maggiori dettagli consultare il sito ACCREDIA http://www.accredia.it/events_detail.jsp?IDAREA=15&ID_EVENT=2650&GTEMPLATE=events.jsp

     

  • 2017.04.06 | Ispezione nelle costruzioni

    Il Gruppo di Lavoro Ispezione nelle Costruzioni sta continuando la sua attività di valorizzazione del ruolo degli Organismi di Ispezione quali enti terzi che con la valutazione preventiva e verifica dei progetti possono garantire una maggiore qualità dell'opera.

    Seppur anche l'Anac abbia avuto modo di ribadire nella Linea Guida n. 1 del 14/9/2016 l' «importanza centrale» della verifica di progetto, non può non destare scetticismo il reiterato tentativo da parte del Governo, non solo di mantenere stabilmente una posizione dominante nel settore attraverso gli Organismi di Tipo B, cioè tutti quegli Enti pubblici che continuano a verificarsi autonomamente i progetti al loro interno, ma anche di ampliare lo spettro dei soggetti preposti allo svolgimento di tale attività con un ingiustificato allargamento verso soluzioni "fai da te" all'interno delle stazioni appaltanti, che ignorano la centralità del ruolo di terzietà ed imparzialità del soggetto verificatore, riducono fortemente le garanzie di qualità, e vanno in senso opposto alle politiche europee di sviluppo ed incentivazione delle Pmi ribadite anche di recente dalla Direzione Generale del Mercato Interno Ue nella nota espressa sul nuovo correttivo.

    Per maggiori dettagli si rimanda all'articolo pubblicato oggi su Edilizia&territorio 

    http://www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com/art/lavori-pubblici/2017-04-05/intervento3-conforma-no-fai-te-valutazione-preventiva-e-verifica-progetti-160154.php?uuid=AEgbvzz

     

.

Newsletter

Registrati alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le novità e gli eventi.
Privacy e Termini di Utilizzo

Conforma - Associazione Organismi Certificazione Ispezione Prove Taratura - C.F. e P.IVA 07671900962-Piazzale R. Morandi 2, 20121 Milano -

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - telefono: 0277790409