Notizie - Formazione - Eventi

Notizie Associative - Eventi associazione - Sistemi di gestione - Notizie Certificazione di prodotto e tanto altro
formazione conforma news

Nomina nuovo Coordinatore GdL Comunicazione & Sviluppo Associativo

Il Consiglio Direttivo di Conforma ha nominato l’Ing. Dario Agalbato, Direttore Generale IGQ (socio Conforma) Coordinatore del nuovo Gruppo di Lavoro Comunicazione & Sviluppo Associativo la cui prima riunione si è tenuta lo scorso 24 marzo. Il Nuovo GdL ha l’obiettivo di promuovere all’esterno le attività dell’associazione, valorizzando l’importanza della valutazione di conformità attrverso diversi strumenti che vanno dai convegni, agli studi, e a iniziative di vario genere sino ad arrivare alle pubblicazioni, in accordo con quanto stabilito dallo Statuto.

formazione conforma news

Tavolo tecnico per la revisione della Guida CEI 0-14

Anche su richiesta formale di Conforma è stato attivato dal CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano, a fine 2015, il tavolo tecnico per la revisione della Guida CEI 0-14.Gli Organismi, infatti, per le verifiche di conformità degli impianti di terra, fanno riferimento sia alla Guida CEI/MISE 0-14 per quel che riguarda le procedure organizzative, sia alla Guida CEI/ISPESL 64-14 per le procedure tecniche.Alla luce dell’evoluzione normativa e delle esperienze acquisite in oltre dieci anni di applicazione, si rende necessario un aggiornamento dei suddetti documenti.Il coordinamento è affidato ad INAIL, ai lavori partecipano, tra gli altri, anche professionisti del settore che operano per Organismi Soci Conforma.

formazione conforma news

Accreditamento Regolamento 305/2011 – Construction Products Regulation – CPR

I tre rappresentanti degli Organismi Notificati per il Regolamento Prodotti da Costruzione 305/2011 (due dei appartenenti ad Organismi soci di CONFORMA), hanno avuto un incontro con ACCREDIA e i tre Ministeri competenti per iniziare a valutare le ipotesi di passaggio all’accreditamento per le notifiche CPR.
Tuttavia, è emersa la mancanza di un dispositivo di legge che consenta di procedere con una delega ad ACCREDIA in tale senso. I tempi parlamentari per tale disposto sembrano essere molto lunghi e diventa, quindi, importante che gli operatori del mercato, compresi gli organismi, promuovano una azione di sollecito affinché la procedura abbia inizio.

Valore quota base 2021

3.000€