• ass
  • coll
  • conf
  • cont
  • doc
  • form
  • nov
  • obi
  • org
  • part
  • qua
  • rappr
  • sin
  • vant

Modifiche al DPR 162/99


E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U. n. 43 del 21 febbraio 2015) il DPR n. 8 del 2015Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162 per chiudere la procedura di infrazione 2011/4064 ai fini della corretta applicazione

della direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi nonché della relativa licenza di esercizio, che prevede modifiche al DPR n. 162 del 1999 con cui è stata attuata la Direttiva 95/16/CE sugli ascensori.


Gli aspetti toccati dal decreto sono: Ambito di applicazione, messa in esercizio degli ascensori e montacarichi in servizio privato, verifiche periodiche, accordo preventivo per installazione di impianti di ascensori in deroga.

Il Decreto introduce delle novità volte a garantire la piena applicazione della normativa comunitaria: scompare la distinzione tra ascensori di "servizio privato" e "servizio pubblico di trasporto", per cui la medesima disciplina si applica indistintamente a tutti i tipi di ascensori.

Per quanto riguarda le verifiche e le prove periodiche, le procedure per il funzionamento in sicurezza degli ascensori in servizio pubblico saranno disciplinate da un decreto del Ministero delle Infrastrutture, che dovrà essere adottato entro 120 giorni a far data dalla pubblicazione dalla pubblicazione del DPR 8/2015.


Viene inoltre stabilito che le verifiche periodiche e straordinarie possano essere eseguite da Organismi di ispezione di "Tipo A", accreditati secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020, oltre che dagli Organismi di certificazione notificati alla Commissione europea sulla base dell'accreditamento rilasciato da ACCREDIA secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17065 (ex UNI CEI EN 45011) nello schema prodotto.

 

Icona Acrobat  DPR_Ascensori_8_2015  Icona scarica 

Stampa

Conforma - Associazione Organismi Certificazione Ispezione Prove Taratura - C.F. e P.IVA 07671900962-Piazzale R. Morandi 2, 20121 Milano -

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - telefono: 0277790409